Biblioteca


Biblioteca della Cultura Siciliana

La Fondazione Ignazio Buttitta possiede una significativa dotazione patrimoniale di volumi concernenti la storia, la società, la lingua, la letteratura e la cultura tradizionale siciliana e italiana. A questi volumi si affianca il patrimonio librario messo a disposizione dal Folkstudio e da altri soggetti pubblici e privati.

Tra le opere acquisite: Biblioteca delle Tradizioni Popolari siciliane di Giuseppe Pitrè, la Biblioteca storica e letteraria di Sicilia di Gioacchino di Marzo, Storia di Palermo di Rosario La Duca, la Cartografia del Mezzogiorno e di Sicilia, il Dizionario Topografico della Sicilia di Vito Amico e un cospicuo numero di volumi della casa editrice Sellerio di Palermo.

In data 23/12/2011 la Fondazione Ignazio Buttitta ha stipulato una convezione con la Biblioteca Comunale di Palermo al fine di rendere consultabile il catalogo dei volumi della Biblioteca della Cultura Siciliana. Nel 2015, la Biblioteca della Cultura Siciliana, che aveva sede in via A. Pasculli 12 a Palermo, è stata trasferita nei locali al primo piano di Palazzo Tarallo, via delle Pergole 74 a Palermo, concessi in comodato d’uso gratuito dal Comune di Palermo. La Biblioteca è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 13,30 e il mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 18,00. Per la consultazione del catalogo on line: http://librarsi.comune.palermo.it

© 2011-2013 - Fondazione Ignazio Buttitta - via Giovanni di Giovanni n. 14, 90139 Palermo - C.F. 90010340827 - iscritta al n. 59 del registro delle Persone giuridiche private istituito presso la Presidenza della Regione Siciliana (D.P.R. 361/2000)